letto 3275 volte

Cosa manca quando tutto è disponibile?

Termine:

Un nuovo libro sul reddito di base, scritto da Daniel Häni et Philip Kovce, è stato appena pubblicato « Was fehlt, wenn alles da ist? » (Cosa manca quando tutto è disponibile?)
Perché il reddito di base incondizionata posa egli le buone domande.

Foto del libro

Il reddito di base incondizionato spinge ad interrogarsi radicalmente sulla questione dell’autodeterminazione delle persone : quale mestiere faresti se non fossi più obbligato a guadagnarti da vivere? Di cosa pensi essere capace, e di cosa pensi gli altri capaci?

La Svizzera è il primo Paese a votare sull’intoduzione di un reddito di base. La linea che separa sostenitori ed oppositori sfugge alle spaccature abituali : al contempo capitalisti e socialisti, liberali e conservatori, imprenditori e sindacati, in ogni campo c’é chi si appassiona a questa proposta e c’è chi la combatte. Essa crea delle nuove alleanze e ne infrange di precedenti. Ciò accade poiché il reddito di base incondizionato pone le buone domande. Le riflessioni di Daniel Häni e Philip Kovce forniscono gli strumenti necessari a far cedere questo muro concettuale.

La Svizzera è il primo Paese a votare sull’intoduzione di un reddito di base. La linea che separa sostenitori ed oppositori sfugge alle spaccature abituali : al contempo capitalisti e socialisti, liberali e conservatori, imprenditori e sindacati, in ogni campo c’é chi si appassiona a questa proposta e c’è chi la combatte. Essa crea delle nuove alleanze e ne infrange di precedenti. Ciò accade poiché il reddito di base incondizionato pone le buone domande. Le riflessioni di Daniel Häni e Philip Kovce forniscono gli strumenti necessari a far cedere questo muro concettuale.

Daniel HaeniDaniel Häni è imprenditore, co-fondatore del caffé della cultura basilese « unternehmen mitte » e membro del comitato dell’iniziativa federale « Per un reddito di base incondizionato ». Quest’ultima è stata depositata con successo nel 2013, suscitando un eco mediatico mondiale.

Philip KvocePhilip Kovce è ricercatore al « Philosophicum » di Basilea. È borsista della « Fondazione universitaria del popolo tedesco » (Studienstiftung des deutsches Volkes), membro del « Think Tank 30 » del Club di Roma e redattore per lo « Zeit », il "FAZ" ed il « Süddeutsche Zeitung ».

 

Saggistica, settembre 2015

Copertina rigida, 192 pagine

Edizioni Orell Füssli, ISBN 978-3-280-05592-2
€ 19,90 (D) | 22,60 (A) | CHF 19.90
Disponibile anche in versione E-Book

Informazioni e comanda (in tedesco)

<<   Next story

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <u> <strong> <cite> <code> <h3> <h4> <h5> <h6> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <p> <br> <style> <img>
  • Puoi citare altri posts usando i tags [quote].
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate.
Image CAPTCHA
Enter the characters shown in the image.
randomness