Notice: Undefined index: it in /home/bien_user/home/web/sites/default/settings.php on line 471
Notizie | BIEN-CH

Notizie

Hier erhalten Sie Informationen Ereignisse rund um das Thema Grundeinkommen (Wirtschafts- und Sozialpolitik in der Schweiz und im Ausland, öffentliche Stellungnahmen, Vorträge, Veranstaltungen usw.)

Iniziativa popolare federale per un RBI n. 2

Termine:

Conferenza stampa di lancio

Cinque anni dopo lo storico voto in Svizzera nel 2016 per l'introduzione di un reddito di base incondizionato, un comitato indipendente ha lanciato una seconda iniziativa popolare il 21 settembre 2021. L'obiettivo dell'iniziativa "Vivere dignitosamente - Per un reddito di base finanziariamente sostenibile" è di garantire una base di sostentamento a tutte le persone che vivono in Svizzera e di realizzare il diritto umano fondamentale a un'esistenza dignitosa e autodeterminata, nonché l'equa partecipazione di ogni persona ai risultati dell'economia nazionale. [+]

Elezioni Federali 2019 – Risposte dei candidati su Reddito di Base Incondizionato

Palazzo Federale
edited image - orginal : Martin Abegglen

In vista delle elezioni federali, abbiamo proposto a candidate e candidati di prendere posizione sul Reddito di Base Incondizionato (RBI). 334 candidate/i ci hanno risposto.

A candidate e candidati sono state rivolte le cinque seguenti domande: Siete a favore o contrari al RBI ? Se sì, quale dovrebbe essere il suo ammontare? La sua modalità di finanziamento? Ed eventualmente, quali cambiamenti dovremmo prevedere per ammortizzatori sociali e la cassa disoccupazione?

Le risposte dei candidati, classificate per cantone, sono visibili in fondo a questa pagina. Gli elettori che vogliono la realizzazione del RBI in Svizzera potranno anche facilmente identificare, e includere nelle loro preferenze di voto, le candidate e i candidati che sostengono l’idea, e negare la propria preferenza agli altri. Votare per questa elezione federale è essenziale, perché la composizione del Parlamento influisce direttamente sulla sorte che riserverà a una prossima iniziativa popolare per l’introduzione del RBI. [+]

Comunicato stampa: I Verdi chiedono un'esperienza pilota della RBI a Ginevra

Comunicato stampa

L'UGUAGLIANZA SI OTTIENE ATTRAVERSO

REDDITO DI BASE INCONDIZIONATO

Il Partito Verde chiede l'istituzione di un progetto pilota per l'introduzione di una RBI nel cantone di Ginevra.

Mentre tre anni fa più di un terzo degli uomini e delle donne di Ginevra ha votato per il reddito di base incondizionato, la Svizzera Verde e BIEN-Svizzera, alla vigilia dello sciopero delle donne del 14 giugno, propone un progetto pilota per Ginevra: il reddito di base incondizionato RBI come strumento centrale per la parità.

La RBI non solo è un ottimo strumento per garantire una migliore ridistribuzione della ricchezza tra la popolazione, uomini e donne, ma permette anche di ripensare completamente il nostro rapporto di lavoro e di valorizzare le attività non retribuite, essenziali per la coesione sociale. La RBI permette così di conciliare meglio la vita professionale, la formazione, la vita familiare, la vita associativa e politica e il tempo libero per tutti. [+]

Perché il reddito di base e Moneta intera sono collegati?

logo Vollgeld

 

Come certamente saprete, il 10 giugno 2018 voteremo sull'iniziativa Moneta intera "Per soldi a prova di crisi: emissione di moneta riservata alla Banca nazionale". Vogliamo perciò presentare questa iniziativa e cosa la lega al reddito di base incondizionato (RBI).​ 

Che abbiate fatto o meno campagna per il reddito di base incondizionato, probabilmente avete sentito questa domanda numerose volte: come finanziare il RBI? Le soluzioni non mancano! Oggi vi proponiamo di esaminare come Moneta intera potrebbe contribuire a questo finanziamento. Ma prima di tutto alcune spiegazioni sul sistema monetario e su cosa sia Moneta intera. [+]

Una persona su quattro ha detto sì al RBI!

L’iniziativa per un Reddito di Base Incondizionato ha ottenuto un 23% di SÌ in tutta la Svizzera, il 19.49% nella Svizzera tedesca, il 28.28% in quella Romanda e il 21,9% nel Canton Ticino. È un risultato più che apprezzabile per un'idea, come il Reddito di Base, che fino a ieri era ancora completamente sconosciuta, per un'iniziativa cui praticamente nessuna forza politica ha dato sostegno e per il profondo cambiamento di paradigma che la proposta implicava.

graphic

In alcune grandi città le percentuali di SÌ sono state abbastanza impressionanti. A volte il consenso si concentrava in alcune zone molto specifiche, come nei quattro qiuartieri centrali di Ginevra (Paquis : 54.65%, Mail-Jonction : 52.88%, Cluse-Roseraie : 51.05% e Prairie-Délice : 50.77%), due quartieri di Zurigo (Kreis 4 e 5 : 54.7%) e il comune vodese di Sarzens (51.43%). [+]

Condividi contenuti
randomness